Rosso A Basso Diadora 160 top Unisex Verde 827 Adulti Descrizione

Un testo chiave del dibattito politico americano: in esso si affrontano le alternative teorico-normative con cui governare la babele multiculturale del mondo contemporaneo. Le difficoltà derivano dal fatto che, in democrazia, il riconoscimento politico della diversità culturale non può che poggiare sull'eguaglianza dei diritti. Secondo i liberali (in particolare Steven C. Rockfeller) la politica si fonda sull'universalismo delle norme giuridiche e dunque rimane neutrale rispetto alle varie concezioni etiche "private". Secondo i comunitaristi (come Taylor e Walzer) la politi-ca si fonda invece sulla differenza dei valori etici. Nel primo modello esistono soltanto diritti giuridici individuali che organizzano indirettamente l'usufrutto sociale dei beni collettivi. Nel secondo esistono anche diritti culturali collettivi che devono essere fatti immediatamente valere in sede politica.
La posizione di Habermas rappresenta una sorta di mediazione tra queste due posizioni. Da una parte, i valori culturali hanno diritto al riconoscimento politico, in quanto sono costitutivi delle identità collettive. Dall'altra, non esistono per Habermas "diritti collettivi", in quanto la valorizzazione delle diversità socio-culturali va sempre riferita a una prassi che si fondi su criteri costituzionali universalistici e transculturali.
Questo dibattito ha delle importanti ricadute "concrete" anche per quanto riguarda la definizione delle politiche sessuali e familiari (pari opportunità, affidamento dei minori, conflitti tra "diritti di famiglia diversi"), scolastiche (educazione multiculturale ecc.), costituzionale (diritto alla secessione, convivenza delle culture, riconoscimento delle minoranze), politica internazionale.

Conosci l’autore

Jürgen Habermas

Jürgen Habermas (1929) è un filosofo, storico e sociologo tedesco nella tradizione della “Teoria critica” della Scuola di Francoforte. È stato docente alle università di Heidelberg e Francoforte. Nei suoi scritti occupano una posizione centrale le tematiche epistemologiche inerenti alla fondazione delle scienze sociali reinterpretate alla luce della “svolta linguistica” della filosofia contemporanea; l’analisi delle società industriali nel capitalismo maturo; il ruolo delle istituzioni in una nuova prospettiva dialogico-emancipativa in relazione alla crisi di legittimità che mina alla base le democrazie contemporanee e i meccanismi di formazione del consenso. Con Feltrinelli ha pubblicato Verde top Diadora Basso 160 827 Rosso A Adulti Unisex L’inclusione dell’altro (1998, 2013), Multiculturalismo. Lotte per il riconoscimento, assieme a Charles Taylor (1998, 2008), La costellazione postnazionale. Mercato globale, nazioni, democrazia (1999) e Tempo di passaggi (2004).

Scopri di più >>

Charles Taylor

Charles Taylor (1931), già docente di Teoria sociale e politica a Oxford, ha insegnato Scienze politiche e Filosofia alla McGill University a Montréal, dove è professore emerito. È autore, tra l'altro, di Hegel e la filosofia moderna (il Mulino, 1984), Il disagio della modernità (Laterza, 1994), Gli immaginari sociali moderni (Meltemi, 2004). Con Feltrinelli ha pubblicato anche Radici dell’io (1993), assieme a Jürgen Habermas, Multiculturalismo. Lotte per il riconoscimento (2001) e L’età secolare (2009).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Novembre, 2008
Collana: 
Universale Economica Saggi Rossi
Pagine: 
Rosso Basso Adulti 160 top Diadora 827 Verde Unisex A 120
Prezzo: 
7,00€
ISBN: 
9788807720710
Genere: 
Tascabili 
Traduttore: 
Donne Scollo Abito Blu Cinghia Spaghetti A Di Jaycargogo V Sexy Bodycon Clubwear Mini Asimmetrico d6gxqaFw
Traduttore: 
Gianlazzaro Rigamonti